Sei in: Home > azienda agricola Dolce > curiosita'

Se sono mandorli fioriranno

mandorle
Mandorle

Dicembre e' il mese in cui si mette a dimora il seme del mandorlo.
Quest'anno, su suggerimento di un mandorlicoltore di lunga esperienza, abbiamo impiantato 500 mandorli seguendo una vecchia tecnica, vecchia perche' oggi si preferisce acquistare l'albero innestato in vivaio piuttosto che farlo nascere sul posto .
E' abbastanza semplice. Procurarsi dei semi di mandorlo selvatico, fare delle buche profonde cinque centimetri circa, larghe quanto basta per ospitare tre semi di mandorlo disposti in modo da formare un triangolo i cui lati siano dieci centimetri circa, ricoprirli con la terra ed aspettare che la natura faccia il suo corso.
Se tutto e' andato bene, dopo 15 giorni dovremmo trovare i neonati alberi di mandorlo.
Si scegliera' in seguito, dei tre il piu' vigoroso, estirpando gli altri che all'occorrenza possono servire per ripristinare qualche fallanza.
A settembre, se gli alberi sono cresciuti a sufficienza, 10/15 mm al colletto, si procedera' all'innesto del giovane albero con la varieta' che piu' si preferisce.

Ciao!

Ad agosto disponibile il nuovo
raccolto, lasciaci un recapito
e ti avvertiremo subito dopo
la raccolta.